Esperia

esperiaDimenticare la banalità dei gesti perchè il dato reale, materico e solido può smuovere emozioni profonde.
E’ intorno a questo concetto astratto che si sviluppa, con concretezza, la nuova serie civile proposta dalla Poliplast.
Esperia, perché solo l’esperienza ha consentito la realizzazione di un prodotto a metà strada tra design e tecnologia e perché anche un ogetto di uso comune può avere il suo fascino particolare.
Lasciando affiorare regolarità, venature, bagliori e cromie delle superfici su cui si posa lo sguardo.


scarica PDF